Cegid, specialista nelle soluzioni di gestione per i professionisti del retail, cementa la partnership con Beaumanoir annunciando che il Gruppo ha scelto la piattaforma di unified commerce SaaS Cegid Retail per attrezzare la catena La Halle (acquisita di recente) e sviluppare il brand Vib’s.

Beaumanoir rinnova la sua fiducia a Cegid: oltre 2.800 punti vendita globali a marchio Cache Cache, Bréal, Bonobo, Morgan e Vib’s si avvalgono già delle soluzioni Cegid Retail

Cegid, specialista nelle soluzioni di gestione per i professionisti del retail, cementa la partnership con Beaumanoir annunciando che il Gruppo ha scelto la piattaforma di unified commerce SaaS Cegid Retail per attrezzare la catena La Halle (acquisita di recente) e sviluppare il brand Vib’s.

Fondato nel 1981, il gruppo francese Beaumanoir, di proprietà dell’omonima famiglia e specializzato nel ready-to-wear, ambisce a sviluppare reti di distribuzione su misura, moderne e affidabili perfezionando le proprie tecniche di distribuzione.
Il Gruppo ha scelto le soluzioni Cegid per gestire le sue attività retail e per consolidare la customer experience nei 339 punti vendita della sua ultima acquisizione: La Halle, un marchio di abbigliamento e accessori moda per la famiglia a prezzi contenuti. Questa decisione si inscrive nella strategia annunciata dal CEO e fondatore del Gruppo, Roland Beaumanoir, di dare nuovo slancio al business della catena, puntando in particolar modo ad accelerarne la trasformazione digitale e omnicanale.

Cache Cache, Bréal, Bonobo, Morgan e Vib’s: una collaborazione fruttuosa di lunga data

Il nuovo progetto consentirà a La Halle di sfruttare gli effetti delle sinergie con gli altri brand di Beaumanoir – Cache Cache, Bréal, Bonobo, Morgan e Vib’s –, che utilizzano già le soluzioni Cegid Retail, a conferma del rapporto di fiducia che lega il Gruppo francese a Cegid.

Collaboriamo da oltre 20 anni con la società Cylande, oggi parte di Cegid. Questa partnership ha giocato un ruolo fondamentale per sostenere la nostra crescita sia in Francia che all’estero.
Abbracciando tutte le nostre funzioni (acquisto, vendita, approvvigionamento, e CRM), le soluzioni di Cegid Retail consentono di gestire efficacemente la nostra presenza omnicanale, ottenendo una visione globale dei clienti. La scelta di rinnovare la nostra fiducia all’azienda e alla sua piattaforma di unified commerce, Cegid Retail, per accompagnare il rilancio di La Halle e lo sviluppo di Vib’s segna una nuova tappa decisiva nel nostro percorso comune, che sarà improntato a una forte accelerazione digitale

Benjamin Amice,

Direttore generale del Gruppo Beaumanoir

 

Gli altri brand del Gruppo Beaumanoir utilizzano già la piattaforma di unified commerce in modalità SaaS di Cegid per avere il massimo controllo su aree funzionali critiche quali la gestione delle vendite e degli stock, i pagamenti e la mobilità in negozio, il CRM e l’attivazione commerciale in modalità omnicanale. La soluzione è presente in 2.800 store del Gruppo, distribuiti in 40 Paesi.

Le sfide che si profilano all’orizzonte per il Gruppo Beaumanoir sono ambiziose.

Jean-Philippe Serre, Directeur des Systèmes d’Information du Groupe Beaumanoir.

« Affiancando la soluzione di unified commerce Cegid Retail ai software aziendali Storeland, Winstore e United Retail, la Halle può sfruttare appieno il potenziale della piattaforma per accelerare la transizione all’omnicanalità e gestire i punti vendita con la massima agilità, esattamente come stanno già facendo gli altri marchi del Gruppo supportati da Cegid: Morgan, Cache Cache, Bonobo, Bréal e Vib’s”, aggiunge Jean-Philippe Serre, Responsabile IT del Gruppo Beaumanoir. “Ormai sono vari anni che i team di Cylande-Cegid ci assistono nell’implementazione di progetti tecnologici ad alto impatto commerciale, sia a livello di negozi che di convergenza dei canali (e-commerce, mobilità, retail fisico), fidelizzazione della clientela, supply chain e acquisti. Il sistema IT non è solamente una base tecnica: è uno strumento che deve seguire da vicino le varie funzioni e anticipare le trasformazioni per rispondere in ogni momento alle aspettative dei clienti e dei collaboratori – il tutto facendo riferimento a una strategia di business ad hoc. ».

Non a caso, il Gruppo Beaumanoir ha già fornito a oltre 900 assistenti alla vendita nei suoi negozi dispositivi mobili innovativi per offrire un miglior servizio ai clienti e ridurre le attese alle casse, soprattutto durante i picchi di attività.

Per noi è una soddisfazione accompagnare il Gruppo Beaumanoir in questa svolta strategica che andrà a consolidare una partnership ormai storica, basata sulla fiducia reciproca, sul desiderio di veder fiorire l’industria tessile francese e su un concetto di innovazione utile. Questo progetto conferma anche il successo dell’acquisizione di Cylande nel 2017, che ci ha permesso di condividere know-how, risorse umane, linee di business e tecnologie per metterli al servizio dei brand specializzati.

Nathalie Echinard,

Responsabile della Business Unit Retail di Cegid

 

Avviato nel mese di luglio 2020, il progetto è stato agilmente implementato al ritmo di ben 25-30 negozi al giorno, fino a raggiungere rapidamente una copertura di 339 store, ossia oltre 1.000 punti di pagamento.

Contatti

Vuoi richiederci una demo, avere più informazioni o diventare un rivenditore?

Mettiti in contatto con i nostri esperti già oggi