Retail

Retail di lusso: identikit dei consumatori alto-spendenti

14 Ott 2019

Nel retail, l'esperienza e il servizio clienti sono fattori chiave di successo. Ma nel lusso, questo livello di requisiti è ancora più elevato. Per soddisfare ancora di più i tuoi clienti esigenti, è necessario conoscere perfettamente le loro aspettative, ma anche le loro abitudini di consumo. Tutto quello che devi sapere è nell'infografica qui sotto!

Infografica_Clienti_Lusso_Retail

Identikit del consumatore di beni di lusso

I consumatori di lusso fanno shopping in tutto il mondo. Sono immersi nel mondo mobile e digitale e si aspettano molto dalla loro esperienza di acquisto. 1

Oggi il consumatore di lusso è più giovane:

  • L’85% della crescita del mercato del lusso nel 2017 è stato alimentato dalle generazioni Y e Z. 2

Aumento degli acquisti tramite smartphone tra i giovani

  • Entro il 2025, Millenials e Generation Z rappresenteranno oltre il 40% del mercato del lusso, il 30% in più rispetto al 2016. 3

I consumatori di lusso sono più “smartphone oriented” rispetto ad altri:

  • Il 98% dei clienti di beni di lusso utilizza uno smartphone, rispetto a una media del 65% in tutti i settori 4
  • Nel 3 ° trimestre del 2018, Android detiene l’85,6% del mercato; iOS detiene il 13,2% 5

I consumatori di lusso sono fan del RoPo (Research Online, Purchase Offline):

  • Il 78% degli acquisti di lusso è influenzato dal digitale. 6

Il consumatore di lusso è sempre più esperto nello shopping online:

  • Più della metà dei Millennial preferisce acquistare articoli di lusso in negozio, ma il 40% acquista online e si consegnare i propri prodotti a casa 7
  • Tra i consumatori ad alto reddito, il 38% della spesa di lusso viene effettuata tramite un computer o un dispositivo mobile. 8
  • Anche i marchi di lusso stanno diventando digitali: il 62% già vende online e il 18% prevede di lanciare presto un sito di e-commerce. 9

I consumatori di lusso effettuano acquisti “a quattro cifre”:

  • In media, gli acquirenti hanno speso $ 2.500 per l’ultimo acquisto in boutique di lusso. 10

Lo shopping j0urney sta diventando sempre più omnicanale:

  • I consumatori di lusso passano fino a 15 touchpoint durante il loro viaggio di acquisto, rispetto ai 9 del 2014 circa 11

I consumatori di lusso sono in tutto il mondo:

  • Entro il 2024, i consumatori cinesi rappresenteranno circa il 40% del mercato mondiale del lusso. Gli europei rappresenteranno il 20% e i giapponesi il 16%. 12
  • Più di un quinto dei consumatori di lusso di tutto il mondo soggiornano in hotel per 21 notti all’anno. Gli europei hanno maggiori probabilità di occupare camere d’albergo, con il 43% che ha trascorso più di 21 notti in hotel. 13
  • I viaggiatori internazionali arrivano più frequentemente dal Medio Oriente, con il 30% di loro che effettuano almeno cinque voli internazionali di andata e ritorno all’anno. 14
  • Parigi, Tokyo, Singapore, Londra e Milano sono le cinque città con le aperture di boutique più lussuose nel 2017. 15

Cosa vogliono i consumatori del lusso?

  • Personalizzazione: apprezzata dal 57% dei “Millenials” che acquistano beni di lusso. 16
  • Esperienza in negozio: il 65% degli acquirenti di beni di lusso preferisce toccare un articolo prima di acquistarlo. 17
  • Valori: circa il 31% dei Millennials di tutto il mondo si assicura prima di acquistare che i marchi di lusso siano sostenibili ed etici. 18
  • Disponibilità del prodotto: questo fattore è decisivo (in cima ai criteri) per materializzare un acquisto online o in negozio. 19
  • Tecnologia al servizio dell’esperienza di acquisto: il 50% desidera consulenti di vendita equipaggiati con iPad per un processo accelerato per l’elaborazione delle transazioni. 20

Contatti

Vuoi richiederci una demo, avere più informazioni o diventare un rivenditore?

Mettiti in contatto con i nostri esperti già oggi