I 5 ingredienti chiave per la digital transformation del retail

Torna agli articoli

Retail

31 July 2023

Il mondo del retail è un settore dinamico e innovativo, in costante adattamento alle mutevoli esigenze dei consumatori, della tecnologia e della società. Per avere successo in questo scenario complesso, i rivenditori devono abbracciare la digital transformation e offrire esperienze di acquisto che si basino su almeno cinque caratteristiche fondamentali, tutte accomunate dalla tecnologia.

3 min

I 5 ingredienti chiave per la digital transformation del retail

1. La digital transformation del retail : Personalizzazione

Con il confine tra il mondo online e offline che si sta sempre più affievolendo, i consumatori si aspettano esperienze di shopping integrate e personalizzate in base alle loro esigenze. Poiché il 73% dei clienti utilizza più canali per fare acquisti e si aspetta esperienze coerenti tra online e offline, l’omnicanalità è diventata una necessità. Per soddisfare tali esigenze, i retailer devono investire in soluzioni tecnologiche che agevolino la transizione tra i diversi touchpoint, come il click and collect, il buy online pick up in store (BOPIS), il buy online return in store (BORIS) e il buy now pay later (BNPL).

 

2. Immersività

L’immersività è un altro elemento chiave dell’esperienza di acquisto. Il 74% dei consumatori preferisce spendere i propri soldi in esperienze piuttosto che in prodotti. Per attirare e coinvolgere i clienti, i retailer devono quindi creare esperienze coinvolgenti che abbraccino i cinque sensi e raccontino una storia emotiva. L’esperienza virtuale immersiva, come quella offerta dal metaverso, per esempio, rappresenta un’evoluzione che sta rivoluzionando il retail, offrendo opportunità di sperimentazione, intrattenimento e integrazione tra i canali fisici e digitali.

 

3. Innovazione

Adottare nuove tecnologie come l’Intelligenza Artificiale, l’automazione dei processi e l’IoT consente di ottimizzare le operazioni aziendali e migliorare l’interazione con i clienti. Questo richiede una cultura aziendale aperta al cambiamento, investimenti in formazione e la sperimentazione continua di soluzioni innovative.

 

4. Sostenibilità

La sostenibilità rappresenta oggi un aspetto cruciale per i retailer. Il 69% dei consumatori preferisce i brand che adottano pratiche rispettose dell’ambiente. Quei retailer che dimostrano un impegno autentico verso la sostenibilità possono attrarre i clienti più sensibili a queste tematiche e ottenere un vantaggio competitivo. L’utilizzo di soluzioni tecnologiche sostenibili e piattaforme SaaS unificate come Cegid Retail può aiutare i rivenditori a gestire la strategia omnicanale in modo più eco-friendly.

 

5. Cybersecurity

Infine, la sicurezza dei dati. È fondamentale proteggere le informazioni personali dei clienti e mantenere la propria brand reputation. Con l’aumento degli attacchi informatici, i retailer devono garantire un alto livello di sicurezza dei dati, migrando i propri sistemi su piattaforme di commercio unificate in SaaS e conformandosi alle normative sulla privacy.

 

In conclusione, la digital transformation nel retail è un processo in continua evoluzione, che richiede adattabilità, innovazione e attenzione costante alle esigenze dei clienti. I retailer che sapranno sfruttare le opportunità offerte dalle nuove tecnologie, mettendo le future esigenze dei clienti al centro delle loro strategie, avranno maggiori possibilità di crescere in questo contesto così competitivo e mutevole.

Contattaci

Non c’è niente di meglio di un incontro di persona per comprendere le sfide del tuo progetto e presentarti la soluzione che risponderà alle tue esigenze.

Richiedi un contatto