Brand che agevolano il pagamento e rafforzano il ruolo dei venditori

Torna agli articoli

Retail

21 April 2022

Il consolidamento dell'approccio omnichannel nel retail prevede di poter contare sull’impiego di software all’avanguardia, grazie ai quali è possibile rendere più fluida e piacevole l’esperienza in-store e migliorare la soddisfazione del cliente. Ti raccontiamo le esperienze di 4 famosi brand in merito alle soluzioni Cegid Retail.

6 min

I consumatori di oggi si aspettano più servizi e una maggiore personalizzazione. Pertanto, i retailer hanno bisogno di adottare un approccio omnichannel, più adatto a soddisfare le nuove esigenze dei clienti. Questo significa anche ripensare l’intero modo di lavorare, adattare gli spazi del punto vendita e investire in nuovi strumenti per il consolidamento di un servizio efficiente e capace di rispondere alle richieste degli acquirenti in tempo reale.

In tale prospettiva Courir, YellowKorner, lo zoo di Beauval e Picture Organic Clothing si sono già affidati alla piattaforma di commercio unificato Cegid Retail Live Store, la nuova generazione di applicazioni omnicanale integrate per i punti vendita.

L’obiettivo di questa nuova suite applicativa è quello di aiutare i retailer a trasformare i propri negozi e semplificare le attività quotidiane dei loro venditori accelerando la costruzione di un assetto omnicanale e digitale degli store”, spiega Nathalie Echinard, Direttrice della Business Unit Retail di Cegid. “Con Cegid Retail Live Store, i marchi adottano nuovi metodi per servire meglio i loro clienti e vendere“. Vediamo di seguito i 4 principali vantaggi di utilizzare le applicazioni Cegid Retail Live Store per i propri negozi.

“L’integrazione della soluzione Cegid Retail Live Store ci consentirà di eliminare varie problematiche in negozio legate ai picchi di attività e di cogliere nuove opportunità di vendita.”

Sylvain Spodar – DSI, ZooParc di Beauval

1 – Semplificare il pagamento per limitare le frustrazioni dei clienti

Il passaggio in cassa resta uno dei punti critici nella gestione dei clienti in negozio e i retailer avvertono la necessità di rendere il servizio di pagamento più rapido.

Scegliendo Cegid Retail Live Store, YellowKorner, casa editrice francese specializzata nella fotografia d’arte, mira a semplificare il processo di pagamento nei suoi 130 punti vendita sparsi in tutto il mondo e di riuscire ad affrontare periodi di attività più intensa con maggiore serenità, ottimizzando le vendite.

Per via delle dimensioni e della natura ibrida dei nostri store, che sono allo stesso tempo luogo di esposizione e di consumo, ci troviamo di fronte all’esigenza di agevolare le fasi di consulenza e la gestione degli ordini oltre a ridurre i tempi di attesa in cassa.“, spiega Thibault Kummer, Direttore dei sistemi IT di YellowKorner. “Le funzionalità di queue-busting e di effettuare ordini tramite dispositivo mobile di Cegid Retail Live Store sono in grado di rispondere a tale esigenza. ”

Le aspettative dello zoo di Beauval sono le stesse. A fine giornata i tre negozi del parco accolgono un gran numero di persone. Malgrado l’installazione di numerose casse, il quarto zoo più bello al mondo si è affidato a una soluzione mobile per semplificare i pagamenti e ridurre i tempi di attesa dei visitatori con l’obiettivo di ottimizzare le vendite e aumentare il loro gradimento.

L’integrazione della soluzione Cegid Retail Live Store ci consentirà di eliminare le numerose problematiche che si verificano nei periodi di maggiore affollamento e di massimizzare le opportunità di vendita”, si rallegra Sylvain Spodar, Direttore dei sistemi IT dello ZooParc di Beauval.

 

2 – Proporre l’ampliamento della gamma per ottimizzare la performance dei venditori

I brand che abbiamo citato ad esempio hanno scelto la soluzione Cegid Retail Live Store per migliorare il sistema di pagamento, ma anche per consentire ai propri clienti di accedere con facilità a tutti i prodotti contenuti nel catalogo. L’ampliamento della gamma diventa dunque un elemento essenziale e i venditori devono essere nelle condizioni di procurarsi l’articolo richiesto da un cliente pur non avendolo fisicamente in negozio.

Lo spazio disponibile in galleria non ci consente di esporre tutti gli articoli del nostro catalogo”, spiega Thibault Kummer. “Grazie a Cegid Retail Live Store, il nostro staff di vendita ha la possibilità di mostrare ai clienti tutti gli articoli presenti nel nostro catalogo, effettuare l’ordine e programmare la consegna direttamente dal dispositivo mobile in dotazione con un approccio BYOD (Bring Your Own Device). Si tratta di un vantaggio significativo sia per l’ottimizzazione del tempo di lavoro che per la qualità del supporto offerto al cliente.

“Il decongestionamento delle casse, la mobilità dei venditori, la fluidificazione del customer journey in negozio e di conseguenza la garanzia di una migliore customer experience rappresentano obiettivi fondamentali per i team di vendita e per i retailer. Cegid Retail Live Store sostiene tali figure offrendo soluzioni concrete.”

Julie Karsenti – Direttrice Marketing/Digitale, Courir

3 – Semplificare i processi in negozio per guadagnare in agilità

Se da un lato è necessario investire nel processo di digitalizzazione dei negozi sviluppando nuovi servizi omnichannel e soluzioni di pagamento più efficienti, dall’altro occorre assicurarsi che i venditori sappiano utilizzare correttamente gli strumenti adottati e che questi ultimi siano pertinenti alle esigenze specifiche dei propri store.

Il decongestionamento delle casse e la mobilità dei venditori, insieme a una maggiore semplificazione del percorso d’acquisto in-store e al miglioramento dell’assistenza fornita ai clienti, rappresentano temi di essenziale importanza per i nostri team ai quali Cegid Retail Live Store offre soluzioni concrete“, conferma Julie Karsenti, Direttrice Marketing/Digitale di Courir, cliente pilota di Cegid Retail Live Store.

Un esempio concreto riguarda Picture Organic Clothing, brand di riferimento per gli appassionati di sci, snowboard e surf, che ha deciso di dotare tutti i venditori di tablet o smartphone mettendoli nelle condizioni di navigare facilmente tra le diverse app.

In questo modo, le vendite – così come i profili dei clienti e lo stato delle scorte – saranno consultabili in tempo reale dallo staff da ogni angolo del negozio. Questo consentirà di offrire un servizio più puntuale e personalizzato e di ottimizzare le opportunità di vendita.

Noi di Picture siamo guidati dalla nostra passione per lo sport e per i nostri prodotti oltre che da una profonda esperienza nel consigliare i clienti“, precisa Vincent André, co-fondatore del brand. “Con Cegid Retail Live Store semplificheremo il lavoro dei team di vendita grazie, ad esempio, alla consultazione in tempo reale dello stato delle scorte del negozio.

“La possibilità di vendere e di far pagare un cliente da un punto qualsiasi del negozio consente di evitare lunghe file alla cassa, riducendo i tempi di attesa e permettendo ai consulenti di vendita di concentrarsi maggiormente sulla qualità del servizio.”

Vincent André – Co-fondatore, Picture

4 – Accelerare la trasformazione digitale per rimettere il venditore al centro della sua attività di consulente

Il mondo del retail diventa sempre più omnicanale e propone servizi volti a semplificare il percorso d’acquisto del cliente su tutti i touchpoint.

Per quanto riguarda il negozio fisico, l’omnicanalità mira a garantire pagamenti veloci, possibilità di attingere a un catalogo praticamente infinito, maggiore visibilità delle scorte e accesso immediato a informazioni sempre aggiornate sul cliente. Tuttavia, tali scenari possono complicare il lavoro degli addetti alle vendite qualora si trovino sprovvisti degli strumenti tecnologici necessari.

Dunque, insistere sulla digitalizzazione del negozio fisico, dotando i team di vendita di dispositivi mobile connessi a un retail software centralizzato è ormai imprescindibile. Vincent André di Picture stima che “La possibilità di vendere e di permettere al cliente di pagare da un punto qualsiasi all’interno dello store consente di ridurre l’attesa alla cassa, ma soprattutto consente ai consulenti di vendita di restare concentrati sulla qualità del supporto offerto ai clienti.

Concludiamo con le parole di Nathalie Echinard, Direttrice della Business Unit Retail di Cegid: “In un momento in cui l’esperienza del cliente e la trasformazione digitale in negozio costituiscono l’elemento chiave del successo dei retailer, siamo felici di supportare questi brand e di consentire loro di cogliere tutte le nuove opportunità di crescita.”

Vorrei una demo/una proposta/una richiesta d’informazione

Contattaci